Politica sulla privacy

1. Informazioni principali
2. Dettagli di contatto dell´Ufficio
3. Informazioni sulla scopo
4. Diritto dell'interessato
5. Diritto di richiedere informazioni
6. Conclusione

Informazioni principali

Gestore: Venus Puzzle
Indirizzo: Soblahov 480 Soblahov 913 38 Numero identificativo: 44690347 

Ai sensi delle disposizioni del § 60 comma 1 della legge n. 18/2018 sulla protezione dei dati personali e sulla modifica di determinate leggi (in seguito solamente "legge sulla protezione dei dati personali"), il gestore è tenuto a rendere disponibili determinate informazioni all'interessato (persona fisica i cui dati personali sono trattati) sul suo sito web. Oltre ai propri dati identificativi e dettagli di contatto e dettagli di contatto della persona responsabile, l'autorità pubblica è tenuta a rendere disponibili le informazioni contenute nelle schede a sinistra.

Persona responsabile
Vratislav Doktor

CONTATTARE

Dettagli di contatto dell´Ufficio

Ufficio per la protezione dei dati personali della Repubblica slovacca
Indirizzo
Hraničná 12
820 07, Bratislava 27
Repubblica slovacca

Numero identificativo: 36 064 220

Registro di sistema:

dal lunedì al giovedì: 8:00 - 15:00
venerdì: 8:00 - 14:00
Consultazioni telefoniche sulla protezione dei dati personali:
Martedì e giovedì dalle 8:00 alle 12:00 +421 2 323 132 20
Segretariato del presidente dell'Ufficio +421 2 323 132 11
Segretariato dell'Ufficio +421 2 323 132 14       
Fax: +421 2 323 132 34

Portavoce:
cellulare: 0910 985 794
e-mail: hovorca@pdp.gov.sk

E-mail :
a) generale: statny.dozor@pdp.gov.sk
b) per la fornitura di informazioni ai sensi della legge n. 211/2000: info@pdp.gov.sk
c) sede web: webmaster@pdp.gov.sk
d) per presentare richieste di informazioni ai sensi della legge n. 211/2000 sull'accesso gratuito alle informazioni, utilizzare il modulo online.
e) indirizzo email attraverso il quale l'Ufficio Vi fornirà consulenza in materia di protezione dei dati personali.  È destinato a bambini, adolescenti, studenti, insegnanti, genitori che sospettano che i loro dati personali siano stati utilizzati in modo improprio: ochrana@pdp.gov.sk

CONTATTARE

Informazioni sulla scopo

Informazioni sullo scopo del trattamento per il quale sono destinati i dati personali

Uno dei principi del trattamento dei dati personali è il principio di limitazione dello scopo. Secondo questo principio, i dati personali possono essere ottenuti solo per uno scopo specificamente identificato, esplicito e legittimo e non possono essere ulteriormente elaborati in un modo incompatibile con tale scopo.
Il trattamento dei dati personali dovrebbe essere strettamente collegato alla finalità del trattamento dei dati personali, in particolare per quanto riguarda l'elenco o l´ambito dei dati personali trattati necessari per consentire il trattamento dei dati personali per conseguire lo scopo. Non è giusto che l'elenco o l´ambito dei dati personali siano artificialmente o successivamente ampliati per via dello scopo. Se lo scopo, l'elenco o l´ambito dei dati personali sono determinati dalla legge, devono essere rispettati, se l'elenco o l´ambito dei dati personali trattati è determinato dal gestore, deve garantire che il trattamento non superi inutilmente lo scopo.

La legge sulla protezione dei dati personali prevede l'obbligo del gestore di fornire all'interessato informazioni sullo scopo del trattamento dei dati personali al quale sono destinati, anche se i dati personali non sono ottenuti direttamente dall'interessato. È necessario che tali informazioni siano fornite all'interessato entro il momento di ottenimento dei suoi dati personali, in tempo utile e in modo chiaro e comprensibile, e in modo tale che lui / lei possa veramente capire e comprendere queste informazioni. 
Si prega di chiederci di inviare lo scopo di trattamento per i quali i dati personali sono determinati attraverso le nostre persone responsabili.

CONTATTARE

Diritto dell'interessato

Il diritto della persona interessata a presentare una mozione per avviare un procedimento ai sensi dell'articolo 100 della legge sulla protezione dei dati personali
La persona interessata che ritiene che i suoi dati personali siano oggetto di abuso o uso improprio, può presentare una domanda all'Ufficio per la protezione dei dati personali della Repubblica slovacca (di seguito "Ufficio") per avviare la procedura per la protezione dei dati personali.

La domanda può essere depositata per iscritto, oralmente in forma di verbale, con mezzi elettronici firmata da una firma elettronica protetta, tramite telegrafo o fax, il quale deve essere integrato per iscritto o oralmente entro 3 giorni nel verbale.

La domanda in oggetto deve, in conformità con le disposizioni del § 63 comma 2 della legge sulla protezione dei dati personali, includere:

a) il nome, il cognome, l'indirizzo di residenza e la firma del richiedente,
b) l´indicazione della persona contro di cui è diretta la domanda; denominazione o nome e cognome, sede o luogo di residenza, eventualmente la forma giuridica e il numero di identificazione,
c) l'oggetto della domanda, riportando quali diritti sono stati violati durante il trattamento dei dati personali,
d) elementi di prova a sostegno delle affermazioni contenute nella domanda,
e) una copia del documento comprovante l'esercizio del diritto ai sensi dell'articolo 28, se tale diritto può essere esercitato, o la presentazione di motivi meritevoli di speciale considerazione.

L'Ufficio in seguito delibererà sulla domanda del richiedente entro 60 giorni dall'apertura del procedimento. In casi giustificati, l'Ufficio può prolungare questo periodo in modo adeguato, ma non oltre i sei mesi. In caso di proroga del termine, l'Ufficio informerà le parti per iscritto.

Modello della domanda: https://www.dataprotection.gov.sk/uoou/sites/default/files/kcfinder/files/WEB-vzor_navrhu.pdf

CONTATTARE

Diritto di richiedere informazioni

Informazioni sul diritto di richiedere all'autorità competente l´accesso ai dati personali relativi all'interessato, la loro correzione, cancellazione o limitazione del loro trattamento

L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'autorità competente in merito al trattamento dei dati personali che lo riguardano e, in tal caso, ha il diritto di accedere a tali dati e informazioni personali sullo

a) del trattamento dei dati personali e la base giuridica per il trattamento dei dati personali,
b)  categoria dei dati personali trattati,
c)  destinatario o le categorie di destinatari a cui sono stati o devono essere resi disponibili i dati personali, in particolare il destinatario in un paese terzo o un'organizzazione internazionale,
d)  periodo di conservazione dei dati personali; se ciò non è possibile, informazioni sui criteri per la sua determinazione,
e) diritto di chiedere all'autorità competente di correggere i dati personali relativi all'interessato o di cancellare o limitare il trattamento di dati personali o di opporsi al trattamento dei dati personali,
f)   dati di contatto dell'Ufficio,
g)  diritto di presentare una mozione per avviare un procedimento ai sensi del § 100,
h)  fonti dei dati personali, se disponibili.

La persona fisica dovrebbe avere il diritto di accedere ai dati ottenuti su di lui / lei, e applicare in modo semplice questo diritto al fine di essere consapevole della legittimità del trattamento e di verificarlo. Pertanto, ogni persona interessata dovrebbe avere il diritto di conoscere ed essere informata, in particolare, delle finalità del trattamento dei dati, delle categorie di dati personali interessati, del periodo, durante il quale tali dati saranno trattati, nonché dei destinatari dei dati personali, etc. Per garantire che questo diritto sia rispettato, è sufficiente che l'interessato abbia un riassunto completo di tali dati in forma comprensibile, vale a dire in una forma che consenta alla persona interessata di essere informata dei dati al fine di esercitare i diritti conferiti da tale legge.

L'autorità competente può limitare, in tutto o in parte, l'accesso ai dati personali in misura tale e fintantoché sia necessario nel debito rispetto dei diritti e degli interessi legittimi della persona fisica interessata in una società democratica, per impedire di compromettere l'esecuzione di indagini o procedimenti giudiziari, per evitare limitazioni nei compiti ai fini di procedimenti penali, al fine di proteggere la sicurezza pubblica o la sicurezza nazionale o di proteggere i diritti e le libertà altrui. L'autorità competente dovrebbe valutare, mediante un esame concreto e individuale in ciascun caso, se il diritto di accesso debba essere parzialmente o totalmente limitato.

Qualsiasi limitazione all´accesso dovrebbe, in linea di principio, essere notificata per iscritto alla persona interessata e comprendere i motivi di fatto o di diritto su cui si basa tale decisione.

L'interessato deve inoltre avere il diritto di correggere i dati personali errati relativi a lui / lei nonché il diritto di cancellarli se il trattamento di tali dati è contrario alla legge. Tuttavia, con il diritto di correzione non dovrebbe essere influenzato il contenuto della testimonianza.

La persona fisica dovrebbe avere il diritto di limitare il trattamento se contesta la correttezza dei dati personali o non è possibile determinare la loro correttezza o inesattezza o in caso i dati personali dovranno essere conservati come prova. Invece della cancellazione dei dati personali, il trattamento dovrebbe essere limitato, in particolare, se in un caso particolare si può ragionevolmente presumere che la cancellazione possa pregiudicare gli interessi legittimi dell'interessato. In questo caso, i dati limitati dovrebbero essere elaborati solo per gli scopi che hanno impedito la loro cancellazione. I metodi per limitare il trattamento dei dati personali potrebbero includere, tra altro, il trasferimento dei dati selezionati in un altro sistema di elaborazione, ad esempio per scopi di archiviazione o per impedirne l'accesso. Nei sistemi informativi automatizzati, la limitazione del trattamento dovrebbe essere in linea di principio garantita da mezzi tecnici. Il fatto che il trattamento dei dati personali sia limitato dovrebbe essere contrassegnato nel sistema in modo che sia chiaro che il trattamento dei dati personali è limitato. La modifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dovrebbero essere comunicati ai destinatari dei dati e alle autorità competenti da cui provengono i dati errati. Le autorità competenti dovrebbero inoltre astenersi dall'ulteriore diffusione di tali dati.

Chiedici maggiori informazioni attraverso le nostre persone responsabili.

CONTATTARE

Conclusione

Per garantire l'equo trattamento dei dati personali e consentire all'interessato di esercitare i propri diritti, l'interessato dovrebbe, oltre alle informazioni fornite, essere informato in casi specifici anche riguardo 

a) la base giuridica per il trattamento dei propri dati personali, 
b) per quanto tempo saranno conservati i suoi dati personali,
c) qual è lo scopo del trattamento dei propri dati personali, 
d) le categorie di beneficiari e altre informazioni.

Chiedici maggiori informazioni attraverso le nostre persone responsabili.

Creare di puzzle da foto

Come scegliere una foto
Scegli il prodotto:
 

Creatore di collage di foto

L´assemblaggio del puzzle fotografico è sempre divertente

I puzzle fotografici stanno diventando sempre più popolari in tutti i gruppi di età e tra tutti i tipi di persone nel mondo. Alcuni di noi non riescono a resistere alla tentazione di immergersi nei pu...

Altri articoli »